Un segreto gigante, David Litchfield (Zoolibri)

David Litchfield ci aveva già regalato un tenero albo illustrato, L’Orso e il piano, vincitore del Waterstone Children’s Book Prize nella sua categoria. Prosegue con un nuovo albo, l’esplorazione dei sentimenti e delle emozioni.

Leo sta dipingendo un murales con suo nonno ma si sta scoraggiando: non riescono a dipingere la cima del muro, chi potrebbe aiutarli? Il nonno ha un’idea: c’è il suo grande amico segreto che sa fare tutto! “Ha mani larghe come tavoli, gambe lunghe come grondaie e piedi grandi come barche a remi”: il gigante segreto!

Leo è un po’ scettico, Il nonno lo nomina sempre ma lui non l’ha mai visto ed ecco che comincia ad elencare tutti i problemi che ha risolto: una risorsa per la comunità!

Rimane nascosto perché le persone hanno paura di tutto quello che non conoscono.

Leo vorrà verificare di persona. E a quel punto, scapperà come aveva previsto il nonno, ma tornerà sui suoi passi offrendo al gigante la cosa di cui ha bisogno ogni persona quando è scombussolata: un amico.

Italiano